Pompe sommerse Trotec serie TWP-E

Avete ulteriori domande?

Siamo a Vostra disposizione per ogni informazione.

Commerciale: +39 045 6200905
Industria: +39 045 6200905
Consumatore finale: +39 045 6201668

Pompe sommerse per acque chiare e acque sporche

Vi forniamo sempre la migliore soluzione: Pompe sommerse per acque chiare e pompe sommerse per acque sporche

Pompe sommerse: I punti più importanti in breve

Desiderate informarvi sulle pompe sommerse e avete necessità di una sintesi veloce? Nel seguito trovate le risposte alle domande più importanti: Che cosa è una pompa sommersa? Come funzionano le pompe sommerse? Quali criteri per l'acquisto devono essere rispettati, prima di decidersi per un modello?

Modalità di funzionamento delle pompe sommerse

Le pompe sommerse operano secondo il principio della forza centrifuga. La forza centrifuga agisce verso l'esterno con dei movimenti rotatori e circolatori, intorno all'asse di rotazione. Questo principio lo conoscete dalla quotidianità, per esempio dal lavaggio della biancheria. Quando la lavatrice centrifuga, l'acqua viene premuta attraverso dei fori del tamburo verso l'esterno, grazie a un movimento rotatorio veloce.

Lo stesso principio viene sfruttato dalle pompe sommerse. Attraverso una apertura sulla parte inferiore del dispositivo, prima di tutto viene aspirato il liquido. Una ruota a pale azionata da un motore trasporta il liquido nel canale di raccolta, mediante la forza centrifuga. Da lì, viene trasportato nel tubo flessibile di scarico e fuori dalla pompa, grazie a un raccordo di mandata.

Il grande vantaggio delle pompe sommerse rispetto alle altre pompe è dato dalla possibilità di utilizzo direttamente nel liquido. Per l'aspirazione non è necessaria alcuna conduttura che porta il liquido da pompare. L'isolamento di tutte le parti conduttrici sotto tensione garantisce la sicurezza operativa. Una pompa sommersa di buona qualità può essere lasciata in posizione con un luogo d'impiego costante, senza doversi preoccupare di danni dovuti all'acqua.

Impiego in piscina
Intervento nella botte per l'acqua piovana
Applicazione in canali e pozzi di drenaggio
Ideale per drenare gli stagni

Che cosa è una pompa sommersa?

Pompa sommersa

Come pompa sommersa viene definita una pompa che durante il funzionamento viene immersa nel liquido da pompare - gran parte delle volte acqua. Tipicamente, si tratta di una pompa elettrica. A seconda del volume da trasportare, la potenza della pompa può essere di 600 fino a 30.000 litri all'ora. Le aree d'impiego delle pompe sommerse sono estremamente varie. Vengono utilizzate dai vigili del fuoco e per i casi di protezione al verificarsi di una catastrofe, ma anche per il rifornimento idrico, lo smaltimento dell'acqua di scarico, durante la costruzione e addirittura nell'acquaristica.

I criteri di acquisto per la vostra pompa sommersa

A seconda di dove e come desideriate impiegare la vostra pompa sommersa, è necessario priorizzare i diversi criteri di acquisto. I seguenti criteri vi danno una buona prima sintesi. Ulteriori dettagli relativi alle pompe sommerse in offerta da Trotec si trovano nelle corrispondenti descrizioni dettagliate.

  • Profondità di immersione: La profondità di immersione corrisponde alla distanza massima concessa dal bordo superiore del dispositivo fino alla superficie dell'acqua. Può essere un criterio di acquisto decisivo, se la pompa in funzione si trova completamente sommersa nell'acqua. In caso di un pompa a basso voltaggio di alta qualità, la profondità di immersione si trova tipicamente a sette metri.
  • Altezza di trasporto: L'altezza di trasporto descrive il dislivello di altezza tra il luogo della aspirazione del liquido e il luogo di destinazione, al quale viene condotto il liquido. Una potente pompa per acque chiare come la Trotec TWP 4005 E, per esempio, ha una altezza di trasporto di sette metri e mezzo, e una pompa per acque sporche come la Trotec TWP 7025 E una altezza di trasporto di nove metri. Se il luogo di destinazione si trova più in basso rispetto al luogo dell'aspirazione, l'altezza di trasporto non ha importanza, dato che in caso di pendenza, non è necessaria alcuna prestazione da parte della pompa.
  • Potenza di portata: La potenza di portata delle pompe sommerse viene indicata in litri all'ora. I dispositivi per principianti per l'utilizzo privato, spesso raggiungono una potenza di portata inferiore ai 1.000 litri. Le pompe più potenti trasportano tra i 1.000 e i 10.000 litri. In caso di volume di trasporto di oltre 10.000 litri all'ora, la pompa sommersa può essere impiegata anche in caso di esigenze molto elevate, per esempio in caso di inondazioni.
  • Dimensione delle particelle / grossezza della grana / dimensione delle sostanze solide: La dimensione delle particelle (grossezza della grana o dimensione delle sostanze solide) delle pompe sommerse indica il diametro massimo delle sostanze solide nel liquido da pompare. Nonostante il loro nome, le pompe per acque chiare sono in grado di affrontare una dimensione delle particelle nell'area di 5 mm. In caso di pompe per acque sporche, la dimensione delle particelle di 25 mm è decisamente più alta.
  • Il livello dell'acqua residua: Il livello dell'acqua residua indica quanta acqua rimane sul pavimento dopo l'aspirazione o nel contenitore da svuotare con la pompa. Nel caso di pompe sommerse che aspirano in modo piatto, il livello dell'acqua residua è di pochi millimetri. Il liquido rimanente dopo l'aspirazione, può essere semplicemente rimosso con un panno. Le pompe che aspirano in modo piatto, sono un criterio di acquisto importante soprattutto in caso di danni causati dall'acqua negli edifici. Nei modelli di alta qualità senza funzione di aspirazione piatta, come la Trotec TWP 4025 E, rimane dell'acqua residua di circa 35 mm. Se per esempio si desidera pompare acqua fuori da un pozzo, un tale livello di acqua residua non presenta problemi.

Le nostre pompe sommerse per acque chiare e sporche sono pompe che garantiscono alte prestazioni e sicurezza "sott'acqua" e sanno gestire con facilità grandi quantità. Sono utilizzabili per varie applicazioni e per l'irrigazione e il drenaggio sia in acque pulite che particolarmente sporche. Ad esempio in caso di prelievo di acqua da laghi, stagni e corsi d'acqua, di pompaggi dell'acqua da piscine, stagni, cisterne, serbatoi di raccolta dell'acqua piovana o di drenaggio di cantine allagate.

Questo perché a seconda che si abbia a che fare con acque sporche o pulite, con superfici piane o profonde, con particelle di sporco fine o spesse, si consiglia di scegliere una pompa particolare su misura per le proprie esigenze. Mentre le pompe per acque chiare sono adatte per essere impiegate in piscine, vasche, cisterne e fontane, le pompe sommerse per acque sporche trovano applicazione in acque molto sporche con spessori delle particelle che possono raggiungere i 25 mm. Per questo motivo anche noi operiamo una distinzione ad esempio tra la pompa sommersa per acque chiare con aspirazione in piano e la pompa sommersa per acque sporche.


Qual è la differenza tra le pompe sommerse per acque chiare e le pompe sommerse per acque sporche?

Pompe sommerse per acque chiare:

Le pompe sommerse per acque chiare servono a pompare liquidi puliti o lievemente impuri, per trasportare ad esempio le acque di reti domestiche, l'acqua piovana e l'acqua d'infiltrazione, in caso di perdita della lavatrice o per drenare l'acqua delle piscine. Per sapere la grandezza massima delle particelle di sporco che la pompa può assorbire senza esserne danneggiata, basterà consultare la relativa "Grandezza massima delle particelle".

Le pompe sommerse per acque chiare hanno il grande vantaggio dato dalla modalità ad "aspirazione in piano". Questa caratteristica tecnica consente di pompare livelli di acqua residua particolarmente bassi, di soli pochi millimetri, ottenendo un risultato finale che può essere definito "drenaggio asciutto". Il livello di aspirazione minimo, dunque il livello di acqua minimo che può essere pompato, è indicato nelle specifiche tecniche delle pompe.

Pompe sommerse per acque sporche:

Le pompe sommerse per acque sporche trasportano acqua particolarmente inquinata: svuotamento di stagni, vasche o cisterne, pompaggio di acqua sporca dagli scavi, prelievi da laghi, stagni e corsi d'acqua nonché drenaggio d'emergenza a seguito di allagamenti. Anche in questo caso la "Grandezza massima delle particelle" determina il diametro massimo delle impurità contenute nel liquido da pompare. Va da sé che le pompe sommerse per acque sporche possono essere impiegate anche per trasportare acque chiare. 

Accanto ai tradizionali scopi di utilizzo menzionati in apertura, il vasto campo di applicazione delle pompe sommerse per acque sporche prevede anche l'impiego in drenaggi in condizioni estreme e impegnative. Grazie all'avanzata tecnologia, le pompe rappresentano uno strumento imprescindibile nel pompaggio di acqua sporca dagli scavi e nel drenaggio d'emergenza a seguito di allagamenti.

Grandezza delle particelle e altezza dell'acqua residua a confronto
Grandezza delle particelle e altezza dell'acqua residua a confronto
Grandezza delle particelle e altezza dell'acqua residua a confronto

Le acque chiare devono presentare particelle di sporco di un diametro massimo di 5 mm. Per un risultato pulito e asciutto una pompa sommersa per acque chiare ad aspirazione in piano Trotec è in grado di pompare liquidi su una superficie piana fino a un livello di acqua residua di 3 mm.

Grandezza delle particelle e altezza dell'acqua residua a confronto
Grandezza delle particelle e altezza dell'acqua residua a confronto
Grandezza delle particelle e altezza dell'acqua residua a confronto

L'acqua sporca non deve ad esempio contenere pietruzze, pezzetti di legno o granuli di terra di diametro superiore a 25 mm. Le efficienti pompe sommerse per acque sporche Trotec riescono a pompare l'acqua fino a un livello di acqua residua di 35 mm.


Quadro generale: Quale pompa sommersa Trotec è adatta al meglio per quale impiego?

Tipo di pompe sommerse: Pompa sommersa per acque chiare Pompe sommerse per acque sporche
Campi di applicazione TWP 4005 E TWP 4025 E TWP 7025 E
Per acque chiare, leggermente inquinate
Per acque particolarmente sporche
Acqua leggermente clorata
Cantine
Perdite della lavatrice
Serbatoi di raccolta dell'acqua piovana
Stagno/vasca
Serbatoi di raccolta dell'acqua
Allagamento
Scavi di piccole dimensioni

Altezza di trasporto e quantità di trasporto delle nostre pompe sommerse a confronto:

Altezza di trasporto e quantità di trasporto delle nostre pompe sommerse a confronto

La qualità di marca più il vantaggio del prezzo

Affidabili, potenti e adatte per i più diversi campi di applicazione: queste sono le caratteristiche di qualità delle pompe sommerse Trotec. Grazie alla loro potenza soddisfano anche i requisiti più severi. HighPerformance quindi in ogni senso, perché vendiamo qualità di marca e soluzioni professionali caratterizzate da un rapporto qualità/prezzo eccellente!


Il nostro assortimento di pompe sommerse

 Dotazione di serie

 disponibile come optional

 non disponibile

Il gruppo aziendale  |  Fiera  |  Blog  |  Jobs  |  Contatti  |  Colophon  |  Dichiarazione per la privacy  |  Mappa del sito